L'Espace Mont-Blanc

In caso di incidente

Regole di comportamento in caso di incidente in montagna

elico_84_l.jpg

Italia        118        (oppure il numero d'emergenza 112)
Francia   112
Svizzera  144

Protezione Civile (I) 800.319.319

PGHM Chamonix (F) +33(0)4.50.53.16.89

Cos'è un situazione di emergenza?

Vi trovate in una situazione di emergenza ogni volta che la vostra vita o quella altrui è in pericolo e non potete fare nulla per porre rimedio a tale stato di fatto.

Quando chiamare il soccorso

Le situazioni che giustificano una chiamata di soccorso:

  • siete in presenza di vittime di un incidente (fratture, traumi gravi, ferite aperte gravi...)
  • siete bloccati in un luogo a causa di una caduta o di un cambio del terreno (salto di rocce, pendio molto ripido, ghiaccio...)
  • vi siete persi, vi trovate in difficoltà e l'ora o le condizioni vi impediscono di continuare
  • siete bloccati a causa di pericoli oggettivi (grave peggioramento del tempo, caduta pietre, caduta valanghe...)
  • siete bloccati a causa di difficoltà tecniche superiori alle vostre capacità

Innanzitutto: non fatevi prendere dal panico, rimanete calmi e analizzate la situazione. Non correte rischi inutili se le persone in difficoltà sono difficilmente accessibili.

I primi gesti

  • proteggete la vittima dal freddo e dai rischi ambientali
  • fate un bilancio generale delle condizioni della vittima e della situazione
  • se siete in grado, praticate gli interventi di primo soccorso

Il messaggio di richiesta di soccorso

Bisogna essere precisi, concisi e riportare le seguenti indicazioni:

  • luogo (altitudine, elementi caratteristici, abbigliamento delle persone per agevolare la localizzazione)
  • il numero delle vittime e la natura degli infortuni
  • il vostro nome e, nel caso, il vostro numero di cellulare

Se vi trovate sul luogo al momento dell'arrivo dei soccorsi:

  • segnalate visibilmente la vostra posizione posizionandovi con le braccia a Y
  • ancorate ogni oggetto che, all'arrivo dell'elicottero, potrebbe volare via
  • all'arrivo dell'elicottero restate immobili, aspettate l'arresto completo dell'apparecchio e lo sbarco dei soccorritori

Se i soccorsi tardano a venire, non perdete la pazienza, siate fiduciosi e mettetevi al riparo.

E' utile sapere che:

  • La segnalazione convenzionale per l'elicottero è: fermi  in piedi con le braccia a Y
  • La chiamata di soccorso ottico-acustica è: 1 segnale ogni 10  secondi per 1 minuto
  • Bisogna verificate che nelle vicinanze non ci siano oggetti che possano essere sollevati  dai rotori delle pale dell'elicottero.
  • All'avvicinarsi dell'elicottero è necessario accovacciarsi e rimanere  immobili fino allo sbarco dei soccorritori.