Il Monte Bianco

L'Associazione dei gestori dei rifug del Tour del Monte Bianco

Il 1° dicembre 2011 si è ufficialmente costituita l'Associazione dei gestori dei rifug del Tour del Monte Bianco

A due anni dall'avvio del progetto « Autour du Mont-Blanc » del Plan Intégré Transfrontalier Espace Mont Blanc (PIT EMBsi è costituita l'Association des gardiens des refuges et des gites du Tour Mont Blanc - Associazione dei gestori dei rifugi del Tour del Monte Bianco.

A seguito dell'approvazione dello statuto e dopo che questo è stato depositato presso la Prefettura competente, giovedì 1° dicembre 2011, 30 dei 51 rifugi e gîtes del TMB si sono incontrati al Centro Congressi Majestic di Chamonix per partecipare alla prima Assemblea Generale del'associazione.

In presenza di Yann Jaccaz, Vice presidente del Syndicat Mixte Pays du Mont-Blanc in carica e dei rappresentanti della Mairie de Chamonix, i gestori di rifugio hanno dato vita ad un'organizzazione che ha lo scopo principale di coordinare le iniziative e le attività di coloro che ogni anno ospitano migliaia di escursionisti provenienti da tutto il mondo.

Nel corso dell'assemblea, sono stati eletti gli organi statutari, nominati  un segretario (M Jean Michel Romero - Gîte Mermoud di Valllorcine), un tesoriere (Mme Catherine Botholier - Rifugio du Fioux di Saint-Gervais), due vicepresidenti (Mme Patricia Mollard del rifugio Nant Borrant di Les Contamines  per la Francia e Mme Marie Jeanne Ropraz-Murisier del Relais d'Arpette per la Svizzera) ed il presidente, Renzino Cosson del rifugio Bertone di Courmayeur, storica guida di Courmayeur e figura carismatica, già fondatore di Fondazione Montagna sicura.

dsc-0014_217_l.jpg